Via libera ai progetti per le cinque Centrali operative territoriali dell’Asl Benevento per la rete sanitaria di comunità. Si tratta degli insediamenti di Sant’Agata de’ Goti, Pietrelcina, Cerreto Sannita, Benevento e San Bartolomeo in Galdo. Il quadro economico complessivo per gli investimenti è pari a 1,6 milioni. Una cifra contenuta se si considera il risultato previsto: i centri saranno realizzati attraverso il recupero di immobili già esistenti di proprietà di via Oderisio.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia