Un mare di specchi. Soltanto all’interno delle zone Asi, dovremmo essere sui 110 ettari. A tanto ammontano le richieste presentate al Consorzio di Ponte Valentino da varie aziende del settore. Ma il fotovoltaico, è evidente, non si ferma qui. Basti ricordare che nel solo territorio di Benevento, a contrada La Francesca, la Resit ha progettato un ulteriore impianto che occuperà 34,6 ettari di suolo, nel mentre quello previsto a contrada Coluonni, località Masseria Pezzacreta, di circa 21 ettari, sta incontrando maggiori difficoltà di ordine tecnico.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia