Come se fosse un nuovo primo giorno di scuola. Esaurita la settimana di vacanze post-natalizia, il Benevento ha riacceso i motori per inoltrarsi verso una seconda parte di stagione che dovrà essere decisamente diversa dalla prima. In perfetto orario sulla tabella di marcia, alle 9 la truppa giallorossa si è messa in viaggio dallo stadio ‘Vigorito’ per raggiungere Roma, sede del mini-ritiro invernale. O meglio, parte della truppa giallorossa perché in realtà al raduno di ieri mattina mancavano diversi protagonisti, a cominciare dai dirigenti (non c’erano sia il direttore sportivo Pasquale Foggia che il club manager Cilento), per finire allo staff tecnico.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia