“Se è vero che il buongiorno dal mattino, allora il 2023 sarà un anno davvero scoppiettante per l’amministrazione comunale”. Le fibrillazioni interne alla maggioranza al Comune di Benevento non potevano lasciare indifferente il gruppo Pd. Che, precisa, rifugge dal voler alimentare pettegolezzi o entrare negli equilibri interni alla maggioranza. “Allo stesso tempo, però, sbaglia chi (come puntualmente sta accadendo) vuole ridurre il tutto a vicende di carattere personale. Sono tutti politici i temi messi sul tavolo”. Come non condividere, dicono i dem, l’esigenza di restituire centralità al Consiglio Comunale, istituzione in questi anni piegata ai desiderata della Giunta e diventata un votificio di debiti fuori bilancio.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia