“Ci siamo sentiti. Il rapporto tra noi, umano e politico, è saldissimo e non in discussione. Assieme a lui gestiremo le situazioni che creano qualche difficoltà”. Dire che tra Mastella e Gino Abbate è tornato il sereno sarebbe improprio. La dichiarazione resa dal sindaco conferma in sostanza quanto già detto dal consigliere regionale, che aveva ripetutamente precisato di non voler inquadrare Mastella nel mirino dei suoi rilievi.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia