Un masso che sporge eccessivamente ai limiti della carreggiata e un’auto che vi impatta con conseguenti danni a carico della carrozzeria. Fine anno col botto, è proprio il caso di dire, per un automobilista del luogo che ha lasciato qualche bigliettone da 100 lungo la strada provinciale che congiunge Sant’Agata de’ Goti con Moiano.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia