L’ultimo posto in classifica costringerà il Cosenza a intervenire pesantemente sul mercato di gennaio, per provare a regalarsi una seconda parte di stagione con meno patemi d’animo e soprattutto per raggiungere il sospirato obiettivo salvezza. La situazione del club certamente non aiuta, ma il direttore sportivo Gemmi – che non sembra rischiare l’esonero nonostante i risultati deludenti – proverà comunque a regalare al tecnico William Viali i rinforzi di cui ha bisogno.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia