Un’intesa di massima è stata raggiunta nei giorni scorsi, ma molto probabilmente per l’arrivo di Tomas Pozzo in giallorosso bisognerà attendere ancora. Benevento e Independiente hanno trovato l’accordo sia sulla formula del trasferimento (cessione a titolo definitivo e percentuale sulla futura rivendita agli argentini) che sulla valutazione del giovane fantasista, e lo stesso hanno fatto anche il sodalizio sannita e il giocatore (pronto un contratto di quattro anni). C’è però un ultimo ostacolo da superare per arrivare alla fumata bianca.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia