Sette ambulanze in coda nel vialetto di accesso al Pronto Soccorso e molti pazienti giocoforza all’esterno del Dipartimento di Emergenza in attesa di poter essere visitati. E’ lo scenario delle ultime ore al ‘San Pio’, alle prese con l’ennesima saturazione che ha costretto utenti, in alcuni casi in condizioni molto serie, a bordo dei mezzi soccorso della rete territoriale 118. Attese estenuanti o cure a bordo degli stessi mezzi, dal momento che le postazioni del Dipartimento risultano tutte occupate.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia