Domenica scorsa gli ottavi di finale di Qatar 2022 contro la Francia, lunedì la partenza per l’Europa e martedì il ritorno nel Sannio. Un solo allenamento nelle gambe, quello della rifinitura, e un altro viaggio per la trasferta del Tardini, contro il Parma. Una settimana a dir poco intensa per Kamil Glik che, nonostante i chilometri e i cambiamenti vissuti negli ultimi giorni è tornato a brillare al centro della difesa giallorossa, mettendo in mostra tutto il suo valore internazionale.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia