Coinvolto un residente a Benevento nell’indagine sul gruppo di falsari basato a Villaricca nel napoletano dove sorgeva una centrale clandestina del falso, con la riproduzione di patenti, carte identità, certificati medici e banconote da 50 euro: si tratta del 54enne Ciro Barometro (difeso dall’avvocato Fabio Russo).

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia