Convocata dal sindaco Clemente Mastella, ieri mattina si è tenuta una riunione per fare il punto sulla questione dell’acqua a cui hanno partecipato assessori e dirigenti dei settori Ambiente, Servizi Sanitari, Affari Generali e Finanze e i rappresentanti di Gesesa e di Artea (organo tecnico della Gesesa incaricato anche di effettuare il piano di caratterizzazione). Il dirigente del settore Ambiente, Maurizio Perlingieri, ha riferito che sono stati posti in essere tutti gli atti per la prosecuzione del piano di caratterizzazione grazie all’incremento delle risorse finanziarie stanziate dalla Regione Campania. A tal proposito ha anche evidenziato che il Comune, al fine di accelerare l’effettuazione del piano, ha già provveduto ad effettuare una variazione di bilancio per anticipare le somme necessarie. Somme che verranno poi recuperate quando la Regione stanzierà materialmente i fondi.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia