Al via l’Enel Energia tour, sul truck tra le eccellenze del Paese

0
1

Roma, 15 apr. (AdnKronos) – Riparte l’Enel Energia Tour. Nuova edizione, la seconda, e nuovo format: un truck in viaggio da Nord a Sud, e un personaggio, artista, influencer o volto noto, che animerà ogni tappa. Obiettivo: scoprire e valorizzare le eccellenze del Belpaese. L’iniziativa di Enel Energia parte il 16 aprile da Messina e si concluderà il 5 dicembre a Vasto, toccando 50 località da Messina a Udine, passando per Rapallo e Cassino.
Il viaggio, dunque, si svolgerà con un truck, modello airstream, progettato per accogliere coloro che partecipano all’evento. Un’artista a bordo del mezzo affronterà ogni volta nuove sfide mettendosi alla prova con i cittadini sulle specialità locali: dagli arancini siciliani al cuccù di Matera per passare alla celebrazione dei 500 anni della morte di Leonardo in Toscana.
Dopo un giorno di apprendistato per imparare dalla comunità un’attività tipica del luogo si trasferirà nel Punto Enel per lo show finale, in occasione del quale sono previste anche dirette streaming con i negozi Enel limitrofi: giudici per l’occasione saranno gli stessi cittadini che valuteranno il livello di apprendimento raggiunto.
“Da sempre sosteniamo iniziative che promuovono le eccellenze e i valori del territorio e creano un contatto diretto con le comunità locali e lo testimonia anche la presenza capillare dei nostri negozi nei Comuni italiani”, spiega Nicola Lanzetta, Responsabile Mercato Italia di Enel.
Si parte dal Mezzogiorno. Le prime tappe toccheranno due importanti città del sud Italia, Messina e Palermo, dove Andrea Dianetti, ex concorrente di Amici e star dei social, incontrerà i cittadini e grazie a loro scoprirà bellezze e tipicità locali. Il format intende coinvolgere anche gli imprenditori locali che hanno scelto il marchio Enel.
“Questo tour è un concept innovativo che coinvolge i cittadini ma anche il mondo dei social, che racconteranno in diretta storie, attività e caratteristiche di 50 località italiane, con l’obiettivo di emozionare e condividere. Durante gli eventi i nostri negozi accoglieranno il pubblico per partecipare attivamente alle attività e vivere nuove esperienze”, conclude Lanzetta.