Giovedì 30 Ottobre 2014 12:15 I

CAMPOBASSO - Il Tribunale di Campobasso ha condannato a nove mesi di reclusione un giovane campobassano reo di aver esercitato la professione di commercialista non avendo mai conseguito l’abilitazione. L’indagine era partita a seguito dalla denuncia da parte di un’azienda cui era pervenuta una inattesa e pesante cartella esattoriale senza che il titolare della stessa sospettasse nulla di ...

Giovedì 30 Ottobre 2014 10:08 I

BENEVENTO - Durante le operazioni, nel pomeriggio di martedì, una pattuglia del Nucleo di Polizia Tributaria ha effettuato il primo sequestro di botti dell’anno a Benevento. Si tratta di circa 3.000 pezzi (batterie, razzetti, fontane, magnum, candele e coni), importate dalla Cina, contenenti complessivamente circa 20 kg di polvere attiva. L’intervento dei militari è scattato prima che i f...

Giovedì 30 Ottobre 2014 09:23 I

AMOROSI - I carabinieri della Stazione di Amorosi hanno arrestato Valerio Cappello, un 40enne pluripregiudicato originario di Piedimonte Matese per estorsione, millantato credito e truffa. L'uomo, spacciandosi per un importante ed affermato produttore di mozzarella di bufala campana, prometteva posti  di lavoro in cambio di denaro. Lo stratagemma utilizzato era quello di prospettare la sicura ...

Giovedì 30 Ottobre 2014 09:16 I

SANT'AGATA DE' GOTI - Dopo le lattine e le batterie di Morcone e il cimitero delle auto di Tocco Caudio è Sant'Agata de' Goti a dover fare i conti con i fantasmi del passato. Con quei rifiuti che decenni fa sono stati infilati sotto terra, nella pancia del Sannio, quasi fossero briciole da nascondere sotto il tappeto. Grossi bidoni trovati in un terreno tra le contrade Capellini e Palmentata. ...

Mercoledì 29 Ottobre 2014 12:04 I

SEPINO - Ha provato la fuga dagli arresti domiciliari cercando di nascondersi nella provincia del Centro Molise, dopo aveva una casa, ma gli è andata male. E’ successo lunedì sera nel piccolo paese di Molise, dove i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Bojano, insieme ai militari della stazione di Torella del Sannio, lo hanno trovato e tratto in arresto.

Mercoledì 29 Ottobre 2014 11:59 I

PRATOLA SERRA/PRATA PRINCIPATO ULTRA - Altro brillante risultato ottenuto dai carabinieri della compagnia di Mirabella Eclano, in particolare dai militari della stazione di Pratola Serra, a conclusione dell’intensa attività investigativa intrapresa a carico della banda di malviventi che lo scorso 23 ottobre a confine fra i comuni di Pratola Serra e Prata Principato Ultra si erano resi respon...

Mercoledì 29 Ottobre 2014 09:17 I

SAN GIORGIO DEL SANNIO - Gli inquirenti stanno indagando sul possibile movente e sull'autore dell'attentato incendiario che nella notte di lunedì ha interessato due auto di proprietà di un avvocato civilista di 51 anni di San Giorgio del Sannio. Le macchine, una Audi A3 e una Fiat 500 (entrambe in uso al professionista), erano parcheggiate poco distante dall'abitazione in via Aldo Moro. ...

Martedì 28 Ottobre 2014 11:31 I

MONTELLA - Uomini al servizio dello Stato hanno lavorato instancabilmente tutta la notte pur di poter trovare l’uomo scomparso vivo. Fortunatamente dopo ricerche senza sosta l’anziano è stato ritrovato in località Varo dell’Orso - a circa due chilometri dal luogo in cui si era allontanato - ancora in evidente stato confusionale. Si tratta di Pasquale Malangone che proprio nel pome...

Martedì 28 Ottobre 2014 09:35 I

BENEVENTO - Intervento del Sappe (Sindacato autonomo polizia penitenziaria) dopo l'aggressione di un detenuto dell'alta sicurezza a un agente della penitenziaria all'interno del carcere del quartiere Capodimonte. Scende in campo per difendere gli interessi della categoria il segretario nazionale, Emilio Fattorello che anticipa anche lo stato di agitazione in segno di solidarietà nei confronti ...

Martedì 28 Ottobre 2014 09:30 I

APICE - Rapina al negozio di bigiotteria Cristal di Apice. Ieri sera, intorno alle 18.45, due malviventi con il viso travisato da una sciarpa scaldacollo hanno fatto irruzione nell'esercizio commerciale minacciando la titolare, una 24enne del posto. Uno di loro impugnava una pistola (probabilmente giocattolo) e minacciando la giovane si è fatto consegnare la somma di 50 euro, corrispondente al...

Martedì 28 Ottobre 2014 09:01 I

BENEVENTO - E' stata rinviata a giudizio perché avrebbe perseguitato la ex fidanzata con messaggi, telefonate, pedinamenti e, a quanto pare addirittura, un'aggressione. Tutte accuse rispetto alle quali una donna originaria di San Giorgio del Sannio dovrà difendersi nel corso del processo che inizierà il 5 febbraio prossimo davanti al giudice Ianniciello.