Giovedì 21 Maggio 2015 07:29 I

BENEVENTO - Si è avvalso alla facoltà di non rispondere B.M., 46 anni, il professore di pianoforte del 'Nicola Sala', residente a Pompei, che è stato arrestato con l'accusa di violenza nei confronti di alcune alunne. L'uomo che attualmente è ai domiciliari è comparso ieri davanti al gip con il suo avvocato rimanendo però in silenzio. Sei ragazze hanno raccontato di aver ricevuto ava...

Giovedì 21 Maggio 2015 07:27 I

BENEVENTO - Nuove richieste di rinvio a giudizio nell'ambito dell'Inchiesta Asl. Parliamo sempre del primissimo filone, quello che riguarda false fatture e bonifici partiti dall'azienda sanitaria senza concrete 'pezze di appoggio'. Il pm Giammarino ha chiesto il rinvio a giudizio per nove persone e per le aziende che fanno capo agli imprenditori coinvolti.

Giovedì 21 Maggio 2015 07:13 I

VALLE TELESINA - Non si ferma l’escalation: ancora una rapina in abitazione, l’ennesima nel Sannio. Questa volta la banda ha colpito a Castelvenere. Qui un’anziana donna è stata aggredita mentre era nella sua casa, in pieno giorno. Erano circa le 15.30 di martedì quando la donna, che stava riposando su una poltrona, è stata svegliata dai rumori.

Mercoledì 20 Maggio 2015 10:48 I

CAMPOBASSO - Pregressi dissapori tra condomini inerenti il parcheggio e ancora una volta il cancello carraio lasciato aperto dopo essere entrati nella corte: sarebbero questi i motivi che, ieri notte, intorno all’una, hanno scatenato l’ira di un 76enne di Afragola. L’uomo, ex guardia giurata, incensurato, ha imbracciato il suo fucile da caccia, legalmente detenuto, e ha esploso 6 colpi da...

Mercoledì 20 Maggio 2015 10:42 I

SOLOFRA - Il figlio violento è stato assicurato alla giustizia. Il 29enne è stato ammanettato e condotto nella casa circondariale di Bellizzi Irpino. In un’occasione aveva anche spintonato il genitore facendolo rovinosamente cadere su una vetrina che poi è andata in frantumi. Le evidenze raccolte hanno tracciato a carico dell’indagato un quadro gravemente indiziario che ha consentito l...

Mercoledì 20 Maggio 2015 08:47 I

BENEVENTO - Non accenna a placarsi in città il clima incandescente generato dall’ultima delusione calcistica. Dopo il danneggiamento dell’auto di uno dei calciatori del Benevento, ieri notte, due petardi sono stati fatti esplodere contro la saracinesca dello store giallorosso in corso Vittorio Emanuele. La deflagrazione ha prodotto il danneggiamento della vetrina e del marmo. Sull’accadu...

Mercoledì 20 Maggio 2015 07:37 I

MOIANO - A Moiano, i Militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesarchio, sono intervenuti, presso l’abitazione di, C.M., 78enne, pensionato, incensurato, che ha raccontato ai militari di essere stato aggredito e minacciato, a mano armata, da un suo conoscente, a seguito di una discussione originata dall’interesse di entrambi per la stessa donna.

Mercoledì 20 Maggio 2015 07:06 I

SAN NICOLA MANFREDI - Nuova inquietante rapina in abitazione nel Sannio. Banditi armati sono penetrati all’interno di un’abitazione nel cuore della notte, mentre i proprietari stavano dormendo. L’episodio si è verificato a San Nicola Manfredi dove un’intera famiglia è rimasta ostaggio per diverso tempo dei rapinatori. Sono stati minacciati con una spranga, un cacciavite e una pistola ...

Martedì 19 Maggio 2015 09:55 I

BAIANO - Altri furti sventati dall’arma dei carabinieri: nel corso del fine settimana, i militari della compagnia di Baiano durante appositi servizi di pattuglia del territorio, finalizzati al contrasto dei reati in genere con particolare riguardo ai furti, hanno proposto alla Questura, per l’adozione della misura del foglio di via obbligatorio, 4 pregiudicati.

Martedì 19 Maggio 2015 07:52 I

BENEVENTO - Il clima incandescente che si respira in città in queste ore ha prodotto già una vittima, per fortuna solo un'auto. La Mini Cooper di uno dei calciatori del Benevento è stata, infatti, presa di mira dai vandali che hanno sfondato il lunotto posteriore. La vettura era posteggiata all'interno dello spazio privato del parco (via Fratelli Rosselli al rione Pacevecchia) dove si trova ...

Martedì 19 Maggio 2015 07:43 I

VALLE TELESINA - Torna la paura in Valle Telesina dove si sono verificati nuovi casi di tentata rapina in abitazione. Due uomini hanno aggredito in casa un'anziana in via Serao a Telese Terme. La donna  era sola in casa quando ha sentito suonare il campanello. Credendo che si trattasse del figlio, ha aperto la porta trovandosi di fronte due uomini che l'hanno aggredita. Mentre i due cominciava...