Minaccia con una pistola alcuni ragazzini, 55enne nei guai

E’ di quattro persone denunciate e il sequestro di armi e sostanze stupefacenti il bilancio di alcuni interventi eseguiti dai carabinieri nelle ultime ore tra Isernia e altri comuni della provincia.
Nel capoluogo pentro, i militari del Nor hanno denunciato per minaccia aggravata, detenzione e porto abusivo di armi un 55enne del luogo, che infastidito da alcuni ragazzini che giocavano nelle vicinanze della sua abitazione, si è armato della replica di pistola semiautomatica, minacciandoli di morte.
Uno dei genitori dei ragazzini ha allertato i carabinieri che hanno fermato il 55enne, trovandolo in possesso della pistola, priva del prescritto tappo rosso. Da una successiva perquisizione domiciliare è stata rinvenuta anche una carabina calibro 4,5 di libera vendita, mentre dall’auto dell’aggressore è stato rinvenuto un manganello in acciaio, detenuto illegalmente. Tutte le armi sono state sottoposte a sequestro in via precauzionale.

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia